Formazione per l’impresa

FORMAZIONE FINANZIATA – CONSULENZA FONDI INTERPROFESSIONALIfondi

Le fonti di finanziamento individuate da Iscom consentono di organizzare corsi che coprono l’ampio spettro della domanda di formazione del territorio e di offrire un servizio puntuale e finalizzato, prima di tutto, alla piena soddisfazione delle esigenze di apprendimento dei partecipanti.

I Fondi Interprossionali di categoria rappresentano lo strumento più significativo per finanziare la formazione dei lavoratori dipendenti delle imprese. Iscom si propone come tramite organizzativo fra le imprese ed i seguenti Fondi Interprofessionali:

  • Forte(Fondo Interprof.le per la formazione dei lavoratori del terziario)
  • Fondartigianato(Fondo Interprofessionale per la formazione dei lavoratori del comparto artigianato)
  • Fondir (Fondo Interprofessionale per la formazione dei dirigenti del terziario)

CONTINUA A LEGGERE

PER INFORMAZIONI


 

FORMAZIONE FINANZIATA – FSE (Fondo Sociale Europeo)logo_fse

Rappresenta un ulteriore canale di finanziamento che mette a disposizione delle aziende clienti di Iscom corsi professionalizzanti su diversi temi del terziario e del commercio e dell’industria, i cui contenuti possono essere pianificati in collaborazione con le imprese stesse a seconda dei bandi disponibili per l’ergoazione dei finanziamenti e durante la fase di ideazione e presentazione dei relativi progetti formativi. La consulenza di Iscom consente di intercettare tali finanziamenti e sfruttarli a vantaggio dell’azienda.

 

PER INFORMAZIONI


APPRENDISTATOapprendistato

Iscom formazione, a seguito della regolamentazione vigente in materia di apprendistato professionalizzante, organizza corsi di formazione finalizzati alla piena soddisfazione delle esigenze delle aziende e degli apprendisti.

Il servizio di Iscom comprende:

  • la Predisposizione del Piano Formativo Individuale (previsto in sede di assunzione dell’apprendista) e di Dettaglio;
  • la pianificazione delle lezioni in aula o presso la sede dell’azienda;
  • la certificazione delle competenze e il rilascio dell’attestazione dell’avvenuto assolvimento dell’obbligo formativo per l’apprendista.

CONTINUA A LEGGERE

PER INFORMAZIONI