Corso avanzato di programmazione PLC – Ed.1/21

Destinatari: Aperto a tutti

Luogo: Iscom Formazione - Via Piave 125, Modena

FINALITÀ

Il corso metterà in grado l’allievo di comprendere la struttura e l’architettura, i componenti ed i dispositivi. Il linguaggio di programmazione di un P.L.C.; realizzare il cablaggio tra P.L.C. e processo, modificare su specifiche assegnate il programma operativo di un P.L.C., effettuare messe a punto e regolazioni per la messa in servizio e la funzionalità del sistema. Il corso consente, tramite prove pratiche su uno dei sistemi più diffusi in ambito aziendale, di migliorare le proprie competenze e conoscenze acquisendo abilità per operare con i controllori logici programmabili che governano sistemi automatici.

CONTENUTI

  • Lezione 01 – Linguaggio SCL Parte 1
  • Lezione 02 – Linguaggio SCL Parte 2
  • Lezione 03 – Linguaggio SCL Parte 3
  • Lezione 04 – Linguaggio SCL Parte 4 – Realizzazione macchina a stati
  • Lezione 05 – Linguaggio AWL Parte 1 (per transizione Step 7/TIA Portal)
  • Lezione 06 – Linguaggio AWL Parte 2 (per transizione Step 7/TIA Portal)
  • Lezione 07 – PLC SAFE – Matrice Causa/Effetto
  • Lezione 08 – PLC SAFE – Matrice Causa/Effetto
  • Lezione 09 – Interfacciamento con azionamento via Bus di campo Profinet. Gestione Encoder motore + Encoder esterno
  • Lezione 10 – Comunicazione tra due Plc tramite funzioni GET/PUT
  • Lezione 11 – Analogiche – Controllo pesatura e controllo sagoma
  • Lezione 12 – Simulazione del progetto realizzato e test di verifica

Le lezioni si svolgeranno tutti i lunedì e mercoledì sera, dalle 19 alle 22.

Categorie: Automazione industriale PLC